Un vecchio quaderno per una nuova avventura

Ho deciso di riprovarci, ho iniziato da capo il libro di Julia Cameron 'La via dell'artista'.

lecosedile.blogspot.it


E' un'avventura di dodici settimane e che poi dovrebbe durare per tutta la vita. La Cameron fornisce un metodo per sbloccare la creatività.

L'idea di base è che ognuno di noi, a suo modo, è creativo. Bisogna però liberarsi delle zavorre che bloccano il flusso creativo e di cui spesso non ci rendiamo conto.

Come ti dicevo, avevo lasciato stare arrivata a due terzi del percorso. Ma ero arrabbiata, la trovavo un'inutile perdita di tempo. E ho lasciato lì.
Non so perché.
Eppure l'autrice ti avverte: stai attento, a un certo punto ti sentirai frustrato e vorrai lasciar perdere; insisti perché vuol dire che sta cambiando qualcosa... e io ovviamente ho lasciato perdere.

Ora è arrivato il momento di riprovarci.
La tecnica quotidiana è quella di scrivere tre pagine al mattino. Ogni mattino 'tre pagine di qualunque cosa attraversi la vostra mente: tutti qui. Se non riuscite a pensare a nulla, scrivete 'non so cosa pensare' e continuate a scriverlo finché non avrete riempito le tre pagine'.
Perfetto.
Sai qual'è la prima cosa che ho pensato? Ma allora mi serve un quaderno!!! OVVIO! Ma tu devi leggere 'ma allora devo crearmi un quaderno'.
Ero già partita in quarta ma mi sono fermata e guardandomi intorno mi sono resa conto che sono piena di quaderni.
Così mi sono limitata a sceglierne uno e a rifargli la copertina.

lecosedile.blogspot.it

Sono contenta e soddisfatta e la mia avventura è ripartita!

Ti farò sapere come andrà questa volta.


ciao!

Commenti

  1. Le..mi hai incuriosito!!
    provo a cercare questo libro!!
    un mega abbraccio
    Ely

    RispondiElimina
  2. E adesso sono curiosa di sapere come va a finire...e di conoscere le tue impressioni slla fine di questo viaggio! Un abbraccio...

    RispondiElimina
  3. Molto particolare questa avventura, hai incuriosito anche me. Un abbraccio, Sabrina

    RispondiElimina
  4. Brava! Sono certa che questa vota non mollerai! interessante la teoria dello scrivere 3 pagine tutti i giorni!
    un abbraccio
    sabrina

    RispondiElimina
  5. Vedi...allora funziona! Non mollare questa volta!
    Sono stata tentata anch'io di comprare questo libro, perchè ultimamente se ne parla molto e mi incuriosice, ma in realtà io non ho problemi con la creatività, che proprio non mi manca...quello che manca a me è il tempo per realizzare tutte le idee che mi frullano in testa!

    RispondiElimina

Posta un commento

Rispondo sempre via email, ma se sei una no-replay blogger ti risponderò qui!
Grazie per il tuo commento!