martedì 28 febbraio 2017

Home Sweet Home


No, in questo post non parlerò nuovamente del mio divano;-))
Da qualche mese mi sono imbattuta in una tecnica antica e affascinante: la pirografia.

Sul web si trovano immagini di lavori splendidi e diversi tutorial. Potevo non provare? Complice la lidl che, con un tempismo quasi imbarazzante, vendeva proprio un pirografo ho deciso di provare.

Non mi dilungo su dettagli tecnici perché sono proprio agli inizi e rischierei di dire sciocchezze. 

Ecco un piccolo oggetto pirografato:

                                         lecosedile.blogspot.it

Non sto sperimentando le sfumature tipiche di quest'arte, ma disegnare col pirografo mi piace, così come mi piace questo risultato un po' naif!

Ho utilizzato pochi materiali e strumenti, a parte il pirografo:

lecosedile.blogspot.it

E qui ti mostro le fasi della lavorazione: il disegno a matita, il primo tratto col pirografo e il secondo un po' più deciso, infine la lucidatura/protezione con la colla mod podge:

lecosedile.blogspot.it

Ciao

4 commenti:

  1. I am so glad you stayed on this subject of pyrography because I just mentioned you on my blog and made a bird on a spoon. I am actually going to use it for cooking so I just put oil on it :) love your post this is Carollyn from Carollyn's tatting blog :)

    RispondiElimina
  2. Brava Le!
    Anche io amo molto pirografare e, tempo fa , pirografavo parecchio. Ora meno.
    Aspettiamo anche i tuoi prossimi lavori.
    Un abbraccio
    Maria

    RispondiElimina
  3. Molto interessante questa tecnica, mi piace!
    un abbraccio
    sabrina

    RispondiElimina

Grazie per il tuo commento!