Green Power!

E' passato un po' di tempo dall'ultimo post... ma non sono stata con le mani in mano!
In realtà, mi è preso un po' lo sconforto: avevo in mente cose da fare e i risultati spesso non corrispondevano ai desideri. Fai e rifai e rifai.
E rifai.
Un po' di tutto: soutache, perline, macramé, uncinetto.
Qualche risultato l'ho raggiunto.
Vi mostro questa parure in soutache:


Ho utilizzato la tecnica ad incollo spiegata da Marta Zanzottera nel libro di cui vi ho già parlato QUI.
Sinceramente, devo dire che preferisco la tecnica tradizionale rispetto all'incollo, però tutto sommato il risultato mi piace abbastanza.
Ovviamente... ancora verde!

E poi...
Ieri pomeriggio sono entrata in un negozio di perline che si trova vicino a casa mia. Il negozio si chiama Happyland. Vi dice qualcosa? Sono stata contentissima di conoscere Claudia  e scambiare qualche parola con lei!

Bene: ora vado a fare un giro nei blog amici che in questo periodo ho trascurato.  Chissà quante cose mi sono persa.... corro a recuperare!


Commenti

  1. Beh, a me questa tecnica non piace, ma il tuo lavoro mi piace eccome!!!! Belli!

    RispondiElimina
  2. A me piacciono, sembrano dei gioielli antichi!

    RispondiElimina
  3. Grazie ragazze: siete meravigliose come sempre!

    RispondiElimina
  4. mai provata questa tecnica,ma a te vedo che è venuta bene!
    Conosco Claudia,fa delle cose meravigliose.
    Lu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie LU! Chissà che prima o poi riesca a fare qualcosa con un tuo cabo!

      Elimina
  5. Wow, magnifica questa parure, complimenti!

    Ti ho scoperta grazie all'iniziativa linky party, se ti va di passare dal nostro blog..
    http://walkontheshinyside.blogspot.it/

    Buona serata!

    RispondiElimina
  6. Ciao, passerò senz'altro!
    Grazie per essere passata ed essere diventata mia follower. Mi sembra che l'iniziativa di Lola stia creando un bel movimento!

    RispondiElimina

Posta un commento

Grazie per il tuo commento!